MENU
Title Image

Chi sono

Home  |  Chi sono

Mi chiamo Matteo Carboni classe 1986

Ho sempre avuto una passione incontrollabile per gli animali fin da piccolo, nella mia vita ho avuto cani e cavalli, ma i cani sono sempre stati i miei animali preferiti.

Il mio primo Border Collie è arrivato all’età di 18 anni il suo nome ROY.

La mia formazione

Sempre a 18 anni ho iniziato a frequentare un corso come educatore cinofilo per capire meglio il mio ROY. Dopo qualche anno sono diventato educatore cinofilo. Inizio a lavorare come educatore cinofilo a domicilio, inizia cosi il mio secondo lavoro; naturalmente avevo un lavoro diverso: lavoravo in un centro commerciale e mi occupavo di lezioni a domicilio in parallelo. Poi un giorno scopro su internet questa disciplina chiamata SHEEPDOG.

Cosi ho iniziato a studiare e fare training, facendo moltissime lezioni da tanti professionisti italiani e stranieri. Per acquisire stile e affinare la tecnica ho iniziato a viaggiare con ROY e successivamente con PAPO (acquistato nel 2010). Abbiamo visitato il GALLES e la SCOZIA. Tutte le mie ferie le ho trascorse girando per campi con i miei fedeli amici stando a tu per tu con le pecore. Ho conosciuto i più forti handler al mondo. Ho avuto la fortuna di averli come insegnanti. Ho cercato e cerco ogni volta che faccio stage di apprendere il più possibile da loro per trasmettere quanto il più possibile a mia volta.

In questi anni ho avuto la possibilità di acquistare altri cani, ho ricercato linee di sangue forti per competere nelle gare (trial).

Quello che mi affascina dello sheepdog è che è uno sport difficile in tanti aspetti, e veder lavorare questi cani è davvero emozionante.

La mia attività

Ho fatto una scelta coraggiosa, ho lasciato il mio vecchio lavoro per stare più tempo con i miei cani e lavorare in generale con i cani.

Ho un campo dove alleno cani da pastore di tutte le razze, continuo con le lezioni a domicilio e servizi di dog-sitter. Durante l’estate per chi ne avesse necessità offro anche servizio pensione. E’ mia abitudine avere contatti ed invitare un handler estero fisicamente al mio campo per rimanere aggiornato e organizzo una gita in Galles in modo che le persone interessate e che frequentano il campo possano vedere e vivere la realtà del border collie nell’ambiente a lui più consono.

In questo momento nella mia vita ho diversi cani pronti alle gare, altri in preparazione e altri in pensione, cerco di lavorare tutti i giorni per migliorarmi al loro fianco.

Il mio obiettivo è cercare di portare i miei cani ad un livello alto in Europa e sono sicuro che ce la farò.

La mia vita la immaginavo esattamente cosi sin da quando ero piccolo!